mercoledì 16 giugno 2010

Torta morbida di marmellata

Ricettina presa dal libro di Benedetta Parodi "cotto e mangiato"
è favolosa e poi è velocissima da fare!




INGREDIENTI:
Marmellata q.b.
120 gr di zucchero semolato
2 uova
120 gr di farina
120 di burro
granella di zucchero a piacere
sale un pizzico
2 cucchiaini di lievito x dolci(nn è previsto nella ricetta originale ma io ho voluto metterlo)


PROCEDIMENTO:
Mescolare in una ciotola il burro,che ho fatto sciogliore in un pentolino,con lo zucchero fino a che il composto nn diventa spumoso,aggiungete quindi le uova e poi la farina con un pizzico di sale,ed infine i 2 cucchiaini di lievito.
Versate il tutto in una tortiera da 24 cm di diametro,foderata con carta da forno e distribuite il composto.
A cucchiaiate generose versate la marmellata sulla superfice,durante la cottura sprofonderanno nella pasta.
Forno a 180° per 15/20 minuti dipende dal forno(sempre prova stecchino :D )
E' una torta che va' servita quando è totalmente fredda,xche' se provate a sformarla prima dallo stampo o tagliarla perderete la marmellata ovunque!

5 commenti:

  1. bellissima,ha una bella consistenza!!mi piace,questa va provata,grazie e complimenti Alle!!

    RispondiElimina
  2. che soffice che sembra. golosissima :)

    RispondiElimina
  3. soffice e golosa!!!brava bacioni cara

    RispondiElimina
  4. buonissima....vista l'ora sarebbe perfetta
    per la colazione..bravissima!!
    ciao

    RispondiElimina
  5. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina