giovedì 3 marzo 2011

Torta Gianduja




Bene ragazze,battezzo il mio ritorno con questa super mega bomba cioccolatosa
Ricetta presa dal calendario della "Pane Angeli"....un mio collega di lavoro si è innamorato di questa torta e praticamente sono circa 2 mesi che mi tormenta x farla...cosi' venerdi 14 gennaio l'ho accontentato....risultato?
Finita in 8 minuti
li ho contati ve lo giuro,xche' la massa di gente che andava davanti la torta era impressionante
Veniamo alla ricetta con un piccolo passo passo cosi' vedete bene la goduria:

INGREDIENTI X L'IMPASTO:
4 uova
150 gr di zucchero semolato
1 bustina di vanillina
un pizzico di sale
100 gr di farina
30 gr di fecola di patate
20 gr di cacao amaro
100 gr di nocciole tostate e tritate finemente
mezza bustina di lievito x dolci (io ho messo 2 cucchiani da the)
100 gr di burro

INGREDIENTI X FARCIRE E DECORARE:
200 ml di panna da montare
250 gr di cioccolato gusto gianduja(io ne ho messi 200 gr)
50 gr confettura di albicocche
glassa al cacao x coprire la torta(io ho usato la ricetta di chiara)

PROCEDIMENTO X L'IMPASTO:
Sbattere a schiuma i tuorli (tenete da parte le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente.
Addiungere graduatamente 100 gr di zucchero,vanillina,sale e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa.
Montare le chiare a neve durissima,aggiungendo graduatamente lo zucchero rimasto,metterle sopra i tuorli e setacciarvi sopra la farina mescolata con la fecola,il cacao,le nocciole tritate e,per ultimo,il lievito setacciato.
Con la frusta a mano,aggiungete il burro precedentemente sciolto e amalgamate il tutto...
Mettere l'impasto in una teglia di diametro 26 e cuocere x circa 40 minuti (prova stecchino sempre!)

PROCEDIMENTO X FARCIRE E DECORARE:
Per la farcitura,portare ad ebollizione la panna,togliere da fuoco,aggiungere i 200 gr di cioccolato gianduja e mescolare sino a completo scioglimento del cioccolato.
Montare leggermente la crema cosi' ottenuta,dopo averla lasciata raffreddare almeno 2 ore in frigorifero...(su' questa fase mi son sbagliata...cioè ho frullato la panna e ciocco da liquida ma giusto un po',ma il risultato nn e cambiato)infatti era cosi' dopo la frullatura!
La crema si presenta densa dopo 2 ore e 30 minuti circa di frigo.
A questo punto,tagliate in due la torta precedentemente fatta,spalmatevi la crema gianduja(nn ha bisogna di bagna e sofficissima)e mettete il disco sopra.
Ora prendete la confettura di albicocche,scaldatela in un pentolino e fatela ammorbidire,togliete i pezzi di albicocche sè ci sono,serve liscia.
Prendete la torta e spennelate tutta la superficie e lasciate asciugare in frigo qualche minuto.
Nel frattempo preparate la glassa al cacao,oppure quella comprata fate voi,ed ecco il risultato sopra!

7 commenti:

  1. Deliziosa!!!!....bravissima!

    RispondiElimina
  2. Non ci crederai, ma proprio oggi ti ho pensata...soo felice di ritrovarti a torteggiare e con simili delizie.Buonanotte, Roby

    RispondiElimina
  3. uaoooooo goduriosa!!!!!brava e bentornata

    RispondiElimina
  4. Ma che bella torta, che ripieno, veramente eccezionale!!! Una fettina a me, grazie!!
    Bravissima!!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  5. benrientrata allina, la tengo presente e la provo questa ricetta, baci e......un immenso abbraccio :)

    RispondiElimina
  6. ciaooo..complimenti x il tuo blog...passa a trovarmi..un grande vbacio

    http://cucinadicottoespazzolato.blogspot.com/

    RispondiElimina
  7. Ciao, se ti va, passa dal mio blog, c'è un regalo dolcino per te :)

    RispondiElimina